Cerca
Close this search box.

Le Montagne lungo il Mar Nero
Questo percorso di una settimana attraversa gli alti passi della catena montuosa del Kaçkar da nord a sud, compresa un’ascesa facoltativa alla vetta del Kaçkar, altezza: 3937 m.
Alloggiamo in pensioni nei villaggi locali e ci accampiamo negli alti pascoli per la nostra salita in vetta.

Dal 6 al 13 agosto 2023 o su richiesta da maggio a ottobre.

Trek tour lungo la catena montuosa del Kaçkar, lungo la parte orientale della costa del Mar Nero.  Attraverseremo i passi tra montagne rocciose e laghi naturali, gli escursionisti esperti potranno raggiungere la vetta del Kaçkar Daği ad un’altezza di 3.937 mt. Ad attenderci ci sono cime frastagliate, sentieri battuti, vaste praterie sormontate da pilastri di granito di notevoli dimensioni, a loro volta solcati da canali di ogni foggia e pendenza, ancora colmi di neve.
Difficilmente lungo questo itinerario incontreremo altri escursionisti: è un luogo ancora incontaminato, dove dominano i ritmi imposti dalla Natura e ai quali l’Uomo si adegua costantemente per sopravvivere. Si tratta di montagne ricoperte di vegetazione, almeno fino ai 500 m laddove le pendici sono ricoperte  dalle piantagioni di tè. Una bellezza aspra ed autentica, per chi ama i paradisi montani incontaminati.

Difficoltà del trekking
Questo trekking è di livello EE impegnativo, adatto escursionisti esperti, in alcuni casi sarà necessario attraversare sentieri ripidi e pietraie. La durata delle escursioni giornaliere è di circa 5-7 ore.
La salita alla vetta è facoltativa, è di livello EE impegnativo, adatto ad escursionisti esperti, che riescono a mantenere un’andatura costante per 8 ore o più, non è coinvolta l’arrampicare su roccia, ma è necessario saperne affrontare di semplici.
La classificazione turca è  Grado C con salita facoltativa di grado D del monte Kaçkar.
Trekking giornaliero medio 5-7 ore. Il grado C richiede esperienza e forma fisica per affrontare pendii ripidi e stretti sentieri sassosi fino a 8 ore al giorno. Grado D: per escursionisti esperti che possono mantenere un ritmo costante per 8 ore o più e affrontare alcune facili arrampicate.

Durata del viaggio: 8 giorni e 7 notti

Giorno 1: arrivo
All’arrivo all’aeroporto di Trabzon verrai accolto dalla tua guida turistica e autista. A seconda dell’orario di arrivo, possiamo fare una breve passeggiata o trasferirci direttamente all’alloggio a Çamlıhemşin, 2 ore di viaggio, per la cena e il pernottamento.
Poui decidere di arrivare il giorno prima se vuoi visitare la città o può essere necessario farlo in caso il tuo volo arrivasse troppo tardi alla sera.

Giorno 2: Palakçur – Karamolla (+900m / -900m)
Iniziamo il nostro viaggio a Palakçur dopo un trasferimento di 30 minuti. Attraversando la catena montuosa da nord a sud attraverso il passo Palakçur, termineremo la passeggiata nel villaggio di Karamolla. Da qui trasferimento in hotel nel villaggio di Yaylalar (Hevek) (30 minuti) per la cena e il pernottamento.

Giorno 3: Highlands – Modut (+700m / -900m)
La passeggiata di oggi ci porta dalla pensione prima attraverso il bosco e poi salendo oltre il limite degli alberi per scendere al villaggio estivo di Modut. Da lì camminiamo verso Mikelis e torniamo al villaggio di Yaylalar per il nostro pernottamento nello stesso hotel (20 minuti).

Giorno 4: trekking al campo base (4 ore / +900 m)
Ci dirigiamo al campo base per prepararci alla salita in vetta. Le nostre provviste saranno prese dai muli. Montiamo le nostre tende e nel pomeriggio possiamo fare una scalata facoltativa a una piccola vetta vicina.
Cena e pernottamento al campo base di Dilberdüzü (altezza: 2900 m).

Giorno 5: Kaçkar Summit (+1000m / -1000m)
La mattina presto partenza per la vetta più alta della catena del Kaçkar. La passeggiata è su un sentiero fino alle ultime centinaia di metri dove quasi scompare e camminiamo su rocce, non è coinvolta l’arrampicata su roccia. Brevi distanze possono essere su neve.
È anche una buona giornata per le escursioni giornaliere intorno al campo base (per esempio al lago ghiacciato Deniz) per coloro che scelgono di non tentare la vetta. Accampamento a Dilberdüzü come il giorno precedente.

Giorno 6: Dilberdüzü – Dobe (+300m / -400m)
Questa è una passeggiata in alto sul passo Pisovit con una splendida vista su tutta la valle Dilberdüzü. Scendiamo nella valle successiva e ci accampiamo nella valle e nel campeggio di Dobe (altezza: 2500 m).
Cena e pernottamento al campeggio Dobe.

Giorno 7: Lanetleme – Çaymakçur e sorgenti termali di Ayder (+700m / -1100m)
Superato il Damning Pass (altezza: 3200 m) riattraversiamo il versante nord della catena montuosa. Scendiamo attraverso la valle di Çaymakçur (H:2100m) e incontriamo il nostro veicolo per il trasferimento ad Ayder dove possiamo rilassarci nel bagno termale. Poi ci spostiamo a Çamlıhemşin per la nostra ultima cena e pernottamento in pensione.

8° giorno: Partenza
Trasferimento all’aeroporto di Trebisonda (2 ore).

Note al viaggio: l’ascesa al Kaçkar Daği è facoltativa e sarà percorribile ad insindacabile giudizio della guida. Sebbene il percorso possa subire modifiche in base alle condizioni atmosferiche o alle necessità del momento, il valore sostanziale del programma non viene comunque alterato. Il pernottamento è previsto in hotel o piccole pensioni, dormiremo in semplici abitazioni locali che richiedono un certo spirito di adattamento, sono previste anche quattro notti in campeggio con pernottamento in tende a igloo. Le tende verranno fornite dall’organizzazione, tutte a igloo e di buona qualità. I partecipanti sono tenuti a montare e smontare le tende durante il viaggio. I pranzi sono al sacco. I partecipanti sono tenuti a collaborare con lo staff per il trasporto del cibo. I pasti serali sono generalmente semplici e consistono solitamente in zuppa calda o insalata, portata principale con pasta o riso e frutta.

Cose da sapere
Trasporto
Tu fai le valigie, al resto pensiamo noi!
Trasferiamo i nostri bagagli tra gli alloggi e i campeggi mentre ci godiamo le camminate.
Trasporti solo lo zaino per le necessità giornaliere.

Alloggio
Per quattro notti siamo in mezza pensione: alloggiamo in piccole pensioni a conduzione familiare tipiche della zona.
Tre notti sono in tenda: ognuno monta la propria tenda, lo staff è sempre pronto a dare una mano.
Tutte le tende sono del tipo a cupola di buona qualità con due porte. Il materassino è fornito ma potete portarne uno gonfiabile.

La cucina e i pasti
Durante il viaggio, assaggeremo la cucina turca regionale tipica della zona.
I pasti serali consistono in una zuppa o insalata, un piatto principale con carne, cereali o pasta e verdure, frutta o dolce per dessert.
Per pranzo mangeremo al sacco e faremo pic-nic in posti adatti.
Siamo tenuti a portare parte del cibo per il pranzo nel nostro zaino giornaliero.
I nostri pranzi al sacco sono meravigliosi e includiamo abbondanti snack  come frutta secca e noci.
L’acqua è disponibile presso le sorgenti lungo il percorso.
Portate la borraccia e quanto serve per purificare l’acqua se lo ritenete opportuno.

Cosa è compreso nella quota:

– assistenza per l’acquisto del biglietto aereo che possiamo emettere su richiesta;
– assistenza per la stipula dell’assicurazione di viaggio*  che possiamo emettere su richiesta;
– transfer da e per l’aeroporto di Trabzon;
– tutti gli spistamenti;
– trasporto bagagli con veicolo privato;
– spese per l’autista e il carburante;
– supporto di muli o cavalli durante i giorni del campo;
– tutti gli alloggi in camera doppia e tenda per 2 persone;
– tende e materassini
– tutti i pasti: colazione, pic-nic a pranzo e cena;
– guida alpina qualificata parlante inglese.

* Per poter partecipare l‘assicurazione di viaggio è obbligatoria, puoi avere la tua polizza e deve coprire il trekking in montagna, molti dei nostri viaggiatori hanno scelto questa polizza che possiamo ottenere anche con durata settimanale.

Cosa non è compreso nella quota:
– i voli aereri che possiamo emettere su richiesta scegliendo insieme la migliore soluzione;
– le bevanze alcolice e le bibite;
– i biglietti di ingresso a siti e musei;
– tutto quanto non espressamente menzionato nel paragrafo ‘Cosa è compreso nella quota’.

La quota per persona
La quota è di 835€ a persona.
I prezzi si basano sull’occupazione di una camera doppia o matrimoniale.
Soggiorno in tenda singola è non possibile in campeggio.
Dimensione minima del gruppo 8 persone.
Per i gruppi sotto gli 8 partecipanti è richiesto un supplemento da concordare.

Non esitate a chiamarmi per ogni informazione.
I miei contatti sono qui
Enrico Radrizzani

Grazie di essere qui!

Abbi pazienza

La versione precedente del sito resisteva on-line da diversi lustri, da pochi giorni La Compagnia del Relax ha una nuova livrea aggiornata e funzionale.
Al momento è ancora disordinata, come per magia sono tornati on-line viaggi con vecchie date e altre amenità.
Col tempo migliorerà tutto!
Foto, calendario partenze, newsletter, link, un lavoro 
immane per mettere on-line il mezzo migliaio di pagine che comporranno il sito.
Il meccanismo però è lo stesso: ci sono i temi di viaggio e le destinazioni, se non trovi qualcosa che cerchi, scrivimi!
P.s. Non trovi il box della Privacy ma puoi navigare in tranquillità perché non raccolgo i cookies e non uso olio di palma ;)